52 senza sentirli, anzi!

L’altro ieri, 24 febbraio, ho festeggiato il mio 52° compleanno, e nella migliore delle maniere: un pranzo in compagnia! L’occhio di riguardo di chi ha fatto i turni del mese corrente, lasciando me ed Anna in R (riposo), ha rappresentato l’input per organizzare la cosa… La mia signora ha cominciato a “scuocare” di buon mattino, e io le ho dato una mano, pensando ai crostini e al primo piatto. Lei il secondo, assai variegato, e i dolci! In principio i commensali dovevano essere cinque: noi due, la Francy, Gualtiero e la Giuseppina. Per una serie di fortunate coincidenze, e di pensieri felici, si sono aggiunti due zii, una zia ed una cugina! Non ho memoria (ma difetto di questa virtù) di essere mai stati così tanti, almeno da quando io e la dolce Anna stiamo insieme… Tutto è andato per il meglio, sia dal punto di vista prettamente culinario che da quello “umano”. La serenità, l’allegria, la felicità vera hanno tenuto banco senza interruzione, e da parte di tutti! Forse per la prima volta ho anche gradito al 100% i regali: un bell’orologio della Vetta + un’ottima torta (Francy), una (stupenda) scatola con degli utensili per il vino > salvagoccia-tappo ermetico-termometro- cavatappi (Anna), un po’ di € (che non guastano mai) dai miei vecchiarelli, e un bagnoschiuma (di classe) da una carissima amica. Chicca supplementare: la Francy, che è bella effervescente, ha pensato (col mio avallo) di regalare ad Anna un carinissimo girocollo di perle bianche e oro bianco!!! Dice che sarà il giusto complemento all’abito della futura sposa, e io le credo!

Febbraio sta finendo decisamente bene! Compleanno a parte, i preparativi per il matrimonio hanno preso una bella botta di positività: Anna ha già scelto il vestito, il fotografo è a posto, e i musicanti pure! Mancano gli agognati documenti (burocrazia…TI ODIO!!!) ma arriveranno, e 1000 altre cosucce, che sistemeremo, ma senza assilli, ok? Le partecipazioni sono assemblate (da me!) e i parenti abbiamo cominciato ad avvertirli. Mica male, no? Dobbiamo trovare, e questo urge abbastanza, la location… Sono estremamente dibattuto, in cuor mio, dallo scegliere “il tutto fuori”, confidando in una soleggiata domenica di luglio, o nel tradizionale “un po’ fuori (aperitivi) e molto dentro (pranzo e ballo)”, preventivando che il tempo non lo comanda nessuno… Decideremo presto, anche perché è il trampolino x andare avanti!

Spero di poter tornare prima del fatidico giorno, per aggiornare la situazione!!! Supersaluti circolari, vs BB.

Questa voce è stata pubblicata in felicità e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 52 senza sentirli, anzi!

  1. Francy ha detto:

    Ti voglio così tanto bene, babbo!!! Un abbraccione immenso!!! Francy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...