Capolinea

luttoBrutta, bruttissima notizia, m’ha dato l’amica Roberta… Alessio ci ha lasciato! Il male ha avuto il sopravvento… ha vinto ancora una volta. Nonostante gli sforzi fatti, il perseverare nell’ottimismo, lo sbeffeggiare il dolore con grande coraggio… Alessio ha dovuto arrendersi… Se n’è andato, in silenzio, lasciando ognuno di noi nei propri pensieri, ma fiducioso, credo, che prendiamo ad esempio il suo comportamento fin da ultimo… Lo faremo, arricchendoci della sua forza… Impariamo, una buona volta, a godere degli attimi gioiosi che la vita ci offre, finché siamo in tempo… Ciao amico mio, collega della ns strana, e oggi triste, famiglia… bb

per leggere il commento di roberta, e la mia replica, clicca > https://bruno60.wordpress.com/amputati/#comment-3636

Questa voce è stata pubblicata in amputati, blogger, Pensieri pesanti e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Capolinea

  1. Riyueren ha detto:

    Questa notizia mi rattrista molto, Bigbig.Venivo qui per dirti che da domani sono a Lucca con mio figlio, staremo 10 gg. Non immaginavo…Anche se non lo conoscevo, da quello che tu scrivi di lui capisco che era una bella persona e che ha lottato fino all’ultimo.Mi unisco al dolore di tutti, familiari e amici.
    Un abbraccio grande.

    • bigbruno ha detto:

      Si, anche se conosciuto dietro un freddo video, e dopo pochi scambi epistolari… la morte del ns amico ha scombussolato anche me, con tutta la sincerità che mi viene dal cuore.
      Accidenti Susannina… Lucca… 45 mn di auto da casa mia… magari ci sentiamo… vuoi mai che ci si possa vedere? Senza promettere invano… pensiamoci, ok? Un abbraccio, bb.

  2. Anonimo ha detto:

    mi fate pensare al calvario di mia sorella… alla sua forza e dignità… al suo presentarsi alla chemio – quanti mesi, e ogni 15 giorni – sempre ben vestita, sempre sorridente, sempre bellissima quale era… e io stavo con lei, con mia sorella Stefania…
    ahi, quante ferite ho sull’anima…
    nuvolaesule

    • bigbruno ha detto:

      purtroppo non ci sono alternative, x una persona che si trova ad affrontare una situazione del genere… quando il male ti assale di brutto ti rendi conto di iniziare un difficile testa-testa… e cerchi di combatterlo al meglio delle tue possibilità, iniziando col mostrarti forte, altrimenti sei già perdente… rimani comunque consapevole che senza la tua buona stella hai ben poche probabilità di farcela! un abbraccio, bb.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...