Proverbio

“FINCHE’ C’E’ VITA C’E’ SPERANZA!” E dai…un poco di fiducia nel domani bisognerà pure che ce l’abbia! A quasi 24h dall’ultimo, breve, post, e dopo 1000 pensieri che mi sono rintronati nel sottocranio…la situazione non è migliorata, anzi! S’è addirittura aggiunto un importante tassello, negativo, a rendere le tinte ancora più cupe… L’escalation nefasta sembra inarrestabile, ma io confido nella pochezza dei fattori scatenanti… Non posso credere che tutto abbia fine x tali minchiate! Quindi voglio tenere uno spiraglio aperto, e accesa la fiammella dell’amore che, invece, tenderebbe ad affievolirsi inesorabilmente… Ho sempre avuto una grande considerazione del raziocino umano, e spero davvero che, fra non molto, ne avrò un’ulteriore conferma! Se non dovesse succedere, allora sì che mi roderei il fegato pensando alle stranezze dell’intelletto… Non mi svenerei, ma certo sarebbe un duro colpo… Un saluto, stranamente calmo e sereno, dal vs bb.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pensieri, riflessioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

19 risposte a Proverbio

  1. alby ha detto:

    ciao caro amico Bruno, ho letto i tuoi ultimi post, con molta amarezza, vedendo che sei triste, non so e non ho capito cosa sia sucesso, ma ti sento dalle tue parole che sei nero con il mondo che ti circonda, quello naturalmente piu vicino a te, intendo presente e passato della tua vita, mi dispiace leggere queste parole, sapevo che tutto andava bene e che finalmente eri alle stelle come vorrei sottolineare che ti viene di diritto visto che sei la persona piu brava e simpatica che conosco. La vita come tu sai è sempre dura per tutti anche se tu penserai che al momento è solo la tua vita che non va e che ha solo probblemi, come ogni volta che a me capita un qualcosa di triste per tirarmi su penso a chi sta sempre peggio e che nella vita forse non troverà soluzioni, ogni persona si sa è diversa e ogni probblema cambia a secondo di chi e di che cosa sia e di come viene, sai bene che noi abbiamo una vita e che molti purtroppo non esistono piu, sai bene che vivere ogni giorno è una conquista, si sono daccordo che pensi che vuoi vivere meglio di come si è, ma ogni tanto bisogna anche sapere godere di cosa abbiamo anche se a volte è poco o duro, io non ho mai pensato di voler essere ricco o di avere cose di piu di quelle che ho, so che tutto quello che ho fatto è frutto del mio sudore e conquistato con molto amore per la vita che ho, amori, amici, parenti, sono solo parentesi di quello che siamo, bisogna sempre viverli con tanta pazienza, oggi si ama e domani per magari una banalità si odia, il giorno dopo è tutto dimenticato e trionfa l’amore di nuovo.
    Amico mio sai se vuoi che nella vita il potere è solo il volere, ogni cosa si fa e si ottiene solo se si vuole, quello che abbiamo dobbiamo cercarlo di tenercelo stretto e non cercare di farcelo portare via o lasciarlo andare via.
    un grosso abbraccio forte da chi sempre ti ha considerato un AMICO sincero. ciao

    • bigbruno ha detto:

      rispondo sinteticamente al tuo commento, concentrandomi sullo specifico che scrivi, e poi, più sotto, aggiungerò dell’altro…
      1) non ho mai pensato che i miei problemi sono al centro del mondo anzi… quotidianamente mi calo nelle difficoltà altrui.
      2) stavo raggiungendo, con kati, una serenità meravigliosa, farcita di allegria e dolcezza, seppur pagando un tributo non indifferente verso altri affetti… il mio unico desiderio era quello di mantenere a lungo lo status con la mia donna, cercando di rivolgerle le maggiori attenzioni e cure possibili.
      3) ho lottato a lungo contro me stesso, le mie convinzioni radicate da decenni, il mio maledetto raziocinio… lei bellissima, io no… lei giovanissima, io 48enne (l’anno scorso)… lei con un bambino piccolo, io padre di una 21enne… ti giuro che alle volte stentavo a capire le situazioni, ma, seppur dopo l’iniziale perplessità e magari anche qualche minchiata detta, ho sempre cercato di trovare la risposta che mi facesse star tranquillo, usando la pazienza e la comprensione, mosso dall’amore x lei.
      4) non sempre si ottiene quello che si vuole, o meglio, si desidera… e di lottare contro i mulini a vento non ha senso.
      un abbraccio con tanta amicizia e stima, bb.

  2. Zia Jaja ha detto:

    Ciao MI TI CO!!! E’ sempre duro ricevere delle “batoste”, ma molte persone, come “l’Araba Fenice” , risorgono dalle proprie ceneri. Noi facciamo parte di questa categoria e sono positivamente colpita da come hai esordito in questo post, la speranza DEVE essere proprio l’ultima a morire, deve farlo (morire) dopo che siamo morti noi!
    A volte però a questa “Speranza” dobbiamo dare una mano, dobbiamo adarle incontro e se ci teniamo proprio tanto anche “calpestare” un po’ il nostro orgoglio, pensado che su 99 volte in cui abbiamo ragione forse ce ne è una centesiama in cui abbiamo torto, xkè nessuno di noi è perfetto e sapersi accettare e saper accettare gli altri così come si è da più soddisfazione che sapere di aver ragione e non poterla avere.
    Un abbraccio forte forte e un bilico di baci8888888888888888888888888
    Ziotta

    • bigbruno ha detto:

      Gloria… con l’affetto che sai nutro x te, ti prego… non mi parlare d’orgoglio! il mio è da un pezzo che l’ho nascosto, e neppure ricordo dove… Per quell’amore che non sospettavo nemmeno potesse esistere sono cambiato, alcune volte volontariamente, altre no… Credo di aver provato in ogni modo, ma non è stato sufficiente… Con tanta amarezza, che fino a pochissimi gg fa era gioia pura, ti saluto, abbracciandoti, bb.

  3. kati ha detto:

    Sto sofrendo ma non posso stare con la persona che non e felice con me

    • bigbruno ha detto:

      Kati… scriverei x ore ed ore, ma sarebbe inutile… curioso che tu usi la parola felice… io con te ero l’uomo più contento del mondo! te l’ho detto milioni di volte e credo pure si vedesse… è da lunedi che non mi dici una parola, e te ne sei andata, fuggendo, a causa di 4 parole… Certo non voglio scrivere qui dei ns discorsi, sarebbe assurdo, ma rimane il fatto che la ns storia sia finita x una colossale minchiata… Per me è inconcepibile! Bada bene che mai ho scritto o parlato di colpe, o mosso critiche precise… Ho la sensazione che quelle maledette 4 parole, alla fine, poco c’entrino… Dentro di me adesso c’è solo tanta tanta amarezza e delusione.

  4. ALBY ha detto:

    Bruno, ha ragione la Gloria, a volte il nostroorgoglio ci fa perdere a ciò che teniamo di piu, molte volte bisogna mettere da parte tutto questo in amore, te lo dice uno che piu volte lo fa per vivere bene e per continuare quello che ho scelto 24 anni fa con un SI, ciao

  5. Zia Jaja ha detto:

    Kati scusa se mi intrometto, ma non credo che lui stia male con te, anzi credo il contrario, ma a volte dopo tanti anni di solitudine si continua a pensare come se si fosse soli e non si pensa a casa può fare e/o pensare l’altra persona.
    Cercate di venirvi incontro e soprattutto di chiarirvi, non lasciate nulla d’intentato. La vita è una sola, ed è già difficile di suo, non rendiamocela ancora più dura.
    Un abbraccio.
    Ziotta alias Gloria

    • bigbruno ha detto:

      I tanti anni di solitudine mi avevano tarpato le ali, all’inizio del ns rapporto ma, soprattutto con l’aiuto di kati, avevo imparato a muovermi abbastanza bene… Ti garantisco che i miei pensieri correvano sempre a lei e al figlio, molto prima che a me stesso. Stavamo alla grande, ma forse è difficile accontentarsi di quello che si ha, e si pretende sempre di più… oppure sono spuntate situazioni nuove e gravi che hanno fatto crollare in un secondo il frutto di undici mesi… chissà?

    • kati ha detto:

      MI dispiace che le cose sono andate male io non volevo questo , ero felice e pensavo che anche lui ma dopo tutto che me ha detto sono rimasta male non lo so dove ha presso tutta questa cativeria quell giorno che abbiamo discusso .teneva troppe cose dentro e dopo esploso .

      • bigbruno ha detto:

        ma quanto sei brava a fare l’angelo e a far credere che gli altri siano diavoli… mi auguro che tu non vada oltre, hai già detto abbastanza. ricorda che io e te sappiamo benissimo come sono andate le cose…

  6. susy ha detto:

    ciao kati, sono la susy, io ti conosco poco come conosco poco bruno, però non lasciate andare tutto alla deriva. a volte le parole feriscono più di 1000 schiaffi, e questo te lo posso dire x esperienza, ma quello che più fa male e il non tentare di ricucire il rapporto. all’inizio sarà dura, magari con diffidenza vi guarderete, ma poi se c’è un sentimento forte (cosa che spero x tutti e due) piano piano le montagne che ora vi sembrano impossibili da scalare diventeranno pianure. vi voglio bene a tutte e due e se vorrai scrivermi o parlare bb ha il mio numero.ciao susy

    • bigbruno ha detto:

      è curioso come tu paragoni la conoscenza che “non hai” di kati con quella che invece “hai” di me… solidarietà fra donne? e chi ti dice che erano proprio le mie “presunte” parole a far danni, e non piuttosto (o anche) quelle di kati? non ci sarà nessuna “ricucitura”, cara susy, dato che manca totalmente la volontà di riconoscere i propri errori e le lacune caratteriali… bb

  7. susy ha detto:

    ciao bruno il mio riferimento al conoscerti poco non si riferisce al nostro rapporto d’amicizia, anzi x quello sento di dire senza presunzione che ti conosco bene,ma al fatto di “non”conoscerti a livello sentimentale, come puoi reagire, le parole che potresti dire…. come del resto anche tu non mi conosci sino a quel punto.io so che se qualcuno mi attacca pur avendo io torto mi rigiro come una vipera.non ti volevo “assolutamente” ferire credimi e se lo avessi fatto ti chiedo scusa.ti abbraccio susy

    • bigbruno ha detto:

      tutto a posto susyna, non ti preoccupare… ora è tutto chiaro! 😛 approfitto x dirti questo: quando siamo in torto non si deve reagire in malo modo, anzi… riconoscere i propri errori sarebbe una bella prova d’umiltà e ragionevolezza, non trovi? ti abbraccio anch’io, e saluta Roberto! bb 8)

  8. farfallaleggera ha detto:

    Non mi voglio intromettere in questa situazione che vedo molto delicata, solo un consiglio. Lasciate calmare le acque, ora siete troppo incazzati l’uno verso l’altro. Fra un pò di tempo trovo che sarò poi giusto incontrarvi e parlarne con serenità e trovare un punto di incontro che sarà posibile altrimenti….Bacio a tutti e due. Giò

  9. farfallaleggera ha detto:

    Ops la fretta…
    che sarà poi giusto incontrarvi e parlarne con serenità e trovare un punto di incontro se sarà posibile altrimenti….

    • bigbruno ha detto:

      Dici bene, Giò… altrimenti ognuno x la sua strada, leccandosi le proprie ferite e riflettendo su quanto ci siamo fatti sfuggire di mano… Grazie delle tue parole e dei sempre graditi consigli, amica mia, un abbraccio, bb.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...