visita a mamma

Stamani siamo andati, io e papi, a trovare la mamma all’H di PT. Siamo partiti alle 10,15 e arrivati in stanza alle 11,10. Bella sorpresa! L’abbiamo trovata col viso sereno e il morale discreto. Prova dolore, anche acuto, solo quando la muovono. Non ho trovato nessun medico e ho quindi parlato con un’infermiera. Domattina le fanno le analisi e, se tutto va bene, la opereranno martedi o mercoledi oppure giovedi (non so dire xché addirittura tre opzioni…). Appare ovvio che mi auguro decidano x dopodomani, al fine di abbreviarle il più possibile le sofferenze. Detto questo… poco dopo le 12,00 arrivano le cibarie x il pranzo. Mi ha chiesto se l’imbocco io… certo che si! Prendo posizione e, intanto che raffredda la minestrina in brodo (azz… la tazza, non la tengo neppure in mano!)  le offro del purè assai poco invitante… Sembra sia buono, invece, ma… dopo 5-6 mezzi cucchiai decreta lo stop. Non solo di quello… non vuole assolutamente altro! Eh si… perdura la mancanza d’appetito, e io insisto solo un pochino, poi m’arrendo. Rimane inteso che domani non ci si vede, dal momento che, gentilmente, capiterà una cugina, x accudirla, se necessario, ma soprattutto x provare a parlare con un dottore. Poi, in serata, mi aggiornerò telefonicamente x programmare il martedi, condizionato dall’esserci o meno l’intervento. E’ quasi l’una… ci salutiamo col sorriso sulle labbra. E pure il babbo non s’è comportato malaccio… Tranne un momento di commozione, dopo poco arrivati, ha tenuto duro, e talvolta anche riso! Ah… dimenticavo: la mamma lamenta di non aver dormito affatto nella notte passata, e il motivo è intuibile: in camera c’è una vecchietta arzilla e un tantino originale. Credo abbia 88 anni, e nella scorsa settimana è stata operata al femore pure lei. Domani sarà dimessa. Ho conosciuto il figlio, e abbiamo scambiato qualche discorso, e ho approfittato per dargli buoni consigli per come ottenere l’autorizzazione dalla asl di competenza x la ria di sua madre. Rientro a casa tranquillo e pranzo in completa armonia (preparato da me!).

Voglio concludere con una chicca… Stasera ho servito in tavola degli ottimi ravioli “nudi”, fatti con le mie manine!!! Straordinari… nella loro semplicità. Dovevo fare lo chef… Un abbraccio a tuttissimi, bb.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pensieri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a visita a mamma

  1. Farfallaleggera ha detto:

    Contenta che la visita alla tua mamma sia andata ok…riguardo all’appetito devi capirla, chissà che spavento si è presa poverina! Riguardo alla fine della serata: io non dubitavo che sarebbe finita così. carezza giò
    P. S mi spieghi solo una cosa, che significa “nudi”?

  2. bigbruno ha detto:

    @giò: 🙂 infatti non credo sia la definizione classica… chiariamo intanto cosa sono i ravioli, dato che ho sentito svariate versioni: è un primo piatto – hanno due forme principali > quadrata o “a tortellino” gigante – il ripieno può essere a piacere, ma quello tradizionale è costituito da bietola (o spinaci) e ricotta, con l’aggiunta di sale, pepe e noce moscata – la “veste” è di semplice pasta (farina – acqua – uova). Ecco… i “nudi” sono senza la “veste”, hanno forma cilindrica e sono cosparsi di farina bianca (altrimenti si sfalderebbero). Una goduria x il palato! ciaooo, bb.

  3. Alby ha detto:

    wowww mi è venuta la voglia anche a me di assaggiarli, se capito da te me li devi fare altrimenti mi dici un ristorante che sono ottimi, ciao BB

  4. Anna ha detto:

    I ravioli nudi mi mancavano! Cmq il sorriso di mamma è davvero incoraggiante, anche se ovvio il dolore c’è, ma l’importante è la voglia di sorridere che ti da forza! Bene bene sono contenta mi pare di essere entrata in una famiglia molto carina 🙂 baci al babbo, a te alla francy e alla mamma! kissssssssssssssssss (anche ai vicini di casa… magari ci restano male ihihhii) abbraccioooooooooooooooooo

  5. bigbruno ha detto:

    @alby: nessun problema, anzi… sarebbe un grande piacere!!! mai dire mai…

    @anna: sei un amore cosparso di miele!!! ogni tuo commento mi fa sorridere, e non è poco! contraccambio con un bacione superlusso e un abbraccione forte forte. ciaooo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...