Si riparte!

Carissimi amici… veniamo al doveroso riepilogo della giornata  😉 

Alle 9,50 puntuali come non mai arriviamo al rep.ortopedia di Cisanello. Modesta attesa ed eccoci al cospetto dei medici… Prima sorpresa, apparentemente negativa, risulta il dr. , diverso da quello delle due volte precedenti… E’ comunque una faccia nota, anch’egli presente e attivo nel periodo ott/nov98. Rapide informazioni x ricordare e… altre, meno sbrigative, x riassumere il passato prossimo e il presente. Lo conoscevo come personaggio curioso, originale, fuori dagli schemi, ma oggi supera ogni limite… Lo definirei il medico pensatore! Si, xché alterna secondi di dialettica a minuti di riflessione… guardandomi sempre negli occhi… boh! Nel contempo un suo collega, assai più giovane, visiona il mio tronchetto, e lo palpeggia, lo strizza, lo picchiotta… Sintetizzo la diagnosi dell’esimio: c’è un evidentissimo problema epidermico! La pelle, in parole povere, è “alla frutta”! E’ urgente una terapia farmacologica x ripristinare la robustezza, l’elasticità, la tonicità della cute. Rappresenta il primo passo assolutamente inderogabile x tornare a deambulare correttamente, senza problemi… Purtroppo, finora, non è stato fatto nulla in questo senso, ed è un peccato (!!!). Dieci gg da oggi e si dovranno riscontrare sensibili miglioramenti generali, e in particolare la famigerata ferita dovrà essersi chiusa. La causa dei fallimenti, ad oggi, è proprio da imputare all’estrema delicatezza, finezza, fragilità della pelle del moncone. Appuntamento rifissato x il 15/04/08. Prescrizioni: integratori vitamici (2 tipi), crema x la pelle (quella che usano le donne post-parto) e bende allo zinco (durante la notte). Ho parlato col mio medico x aggiornarlo sulla visita… ha condiviso tutto, ma, sarà una mia sensazione, non l’ho sentito bello convinto… M’ha chiesto di richiamarlo fra 4-5gg x le news  (spero buone!).

E ora le mie impressioni… sono scombussolato, inutile negarlo. Questo stravolgimento di tattica, mai neppure accennata finora, mi sconcerta… Ma i suoi predecessori non si sono accorti di nulla? Che solo lui abbia avuto l’illuminazione? Perché ha prestato pochissima attenzione al dolore che sento quando metto la protesi? Che anch’esso sia da addossare alla condizione della cute? Come mai di quello che diceva il suo assistente non gli importava niente? Voglio sperare che effettivamente abbia centrato il vero problema, e che alla prossima visita mi dica che abbiamo fatto un grosso passo in avanti… Si, sperare… ora come ora non posso fare altro…

Nonostante tutto… sono un po’ più sereno di ieri… Merito degli sms incoraggianti, di una splendida visita nel pomeriggio, di svariate telefonate amichevoli e… dei vs puntuali commenti, carichi di sincero affetto! Un carissimo salutone a tutti voi dal bb… che riparte!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Si riparte!

  1. Zia Jaja ha detto:

    Grande Bruno…ma “Dr. House” insegna.
    Scusami, ma io non so stare seri.
    Questa sera anche la mia insegnante d’inglese mi ha datto della £fuori di zucca” e un po’ “stramba”.
    Diciamo che ne hai provate tante, che questa è solo una in più…speriamo che, se non altro porti a qualche miglioramento. Baci256256 Ziotta.
    Scappo vado alle prove di canto.

  2. giulia ha detto:

    Ciao Big, spesso come nel tuo caso c’è poco da fare i medici di se stessi, ci vogliono persone, dottori che abbiano studiato e dico “studiato”. Quante volte mi è capitato di vedermi mandare da un ospedale all’altro perchè non capivano. Allora scaricavano il problema a chi in quel momento aveva più possibilità di curarmi nel modo giusto! Secondo me, hai trovato persone, doc intendo, incapaci. Perchè non dirmi che una persona che studia quel tipo di ramo, quei specifici problemi, non sappia o non sia stato in grado di capire che la causa era dovuta alla fragilità e elasticità della pelle, deve sostenere un bel po’ di peso, porella! Accipicchia Big, ora però deve andar bene, altrimenti incominciano le denucie……….Ti abbraccio forte e ti auguro una buon notte. Ti voglio bene Big……Francy è in gamba!

  3. Farfallaleggera ha detto:

    Che dirti BB…armati di coraggio e prova anche questa, ma io rimango sempre dell’idea che un ricovero in un comprensorio ospedaliero specializzato in ortopedia, sia la scelta migliore. Cmq ognuno sceglie secondo la propria visuale soggettiva, se a te va bene seguire questa nuova terapia è giusto che tu lo faccia.
    P.S Per l’immagine, la luna per me rimane un pò un mistero nonostante che sia stata ormai esplorata dagli uomini. La luna è degli innamorati, la luna piena chiama gli ululati dei lupi, da qui la scelta del colore dello scritto, il quasi bianco, forse un pò illeggibile, ma non potevo metterci il giallo o qualche altro colore, perchè anche esteticamente sarebbe diventato uno obrobrio. Sono anche contenta che stai diventando pignolo come me, significa che stai acquistando il senso del bello, dell’estetica allo stato puro, ciao ciao giò

  4. bruno60 ha detto:

    @zia: e la tua ironia non mi altro che bene! e che le tue parole siano foriere di eventi positivi… ah… quanto lo vorrei! bacio”n”, bb

    @giulia: amica mia, sapessi che confusione, interrogativi, incertezze ho nel cervello… ogni poco parte un treno diverso x la medesima meta, ma compiendo tragitti neanche simili… che casino! e mi resta solo che attendere di volta in volta la fine della terapia x tirare le somme… spero solo che al termine di questa… il conto torni!!! ciao con un bacio tipo lusso, bb.

  5. bruno60 ha detto:

    @giò: non mi vogliono ricoverare! guarda che ho provato più e più volte a chiederlo, talvolta con viva animosità (con risvolti di supplica)… niente da fare… non ci sono i presupposti…

    x l’immagine… sai? mi hai convinto! e concordo…
    x il pignolo… 😉

    bacio grande, bb.

  6. nuvola esule ha detto:

    quando leggo nei tuoi post : si riparte, mi vien subito da aggiungere: alla grande! come sei solito dire tu… spero sia davvero così, caro amico, e presto… abbraccio e carezza… ciao…

  7. bruno60 ha detto:

    @nuvola: 😉 e la tua aggiunta è senza dubbio di quelle doc al 100%!!! 🙂 un saluto extra-lusso, con tanta cordialità. bb

  8. Alby ha detto:

    ma che dire Bruno, forse un pò di ragione hanno, se la pelle è fragile e il peso è eccessivo può causare questo, tieni conto che la protesi non è poi cosi comeoda e tu lo sai, lì la pelle sfrega e anche se metti degli accorgimenti ha sempre un sforzo da fare, quando lavoravo in ospedale ne ho visti persone che avevano più o meno gli stessi tuoi problemi e sempre la causa ne derivava da pelle sensibile e perchè l’osso in quel modo spinge, sai di solito è appoggiato su un altro osso e quindi sta meglio, cmq tu nn disperare, la crema quella che ti hanno dato se è la stessa delle donne allora fa bene, mia moglie quando ha fatto un intervento il medico dell’ospedale le ha consigliato di usarla perchè ha la pelle molto delicata e tende a rimanere il segno, dai su corraggio noi siamo con te vicino, un abbraccio Buonanotte amico mio

  9. bruno60 ha detto:

    @alby: dici certo delle cose giuste. escluso i primissimi tempi, quando cioè iniziavo il processo di protesizzazione, non ho mai avuto problemi particolari con la pelle… evidentemente, mancando nel mio palmares… si affaccia adesso! dice bene la susy: “la fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo!”… vedremo se questa terapia sortirà gli effetti sperati. ti abbraccio con grande affetto. bb

  10. Francy ha detto:

    Sì, si riparte e, come sempre, io sarò con te, in ogni momento! Per quanto riguarda il cicchetto di ieri…te lo sei proprio meritato! Sei perdonato, certo, ma…a patto che non ricapiti più!!! Dobbiamo avere fiducia babbino: prima o poi (meglio prima che poi), arriveremo al nodo della questione! Ci vogliono forza, pazienza, calma, ma sono doti che tu possiedi, no? è anche per questo che sei così speciale e importante per me! Non ti manca certo la forza di volontà e poi…ne abbiamo superate di cose, eh? Ti voglio tanto bene! Un bacio grande grande dalla tua, unica, principessina!

  11. susy(lapisana) ha detto:

    ciao bb, quello che penso te l’ho già detto x telefono, voglio solo darti la mia amicizia disinteressata. baci ed abbracci su.

  12. bruno60 ha detto:

    @francy: le tue parole suonano come il “drum solo” dei Santana x i miei orecchi… x la cronaca trattasi d’un assolo (che dura una decina di minuti) del mitico batterista della (famosa) band e… mi da una carica non indifferente 😉 x le mie doti… anche immodestamente riconoscendo di possederle in buona misura, ti confesso che sono messe a dura prova, e ogni tanto vacillano… Ma la tua è stata una botta d’energia fantastica, x quel vecchietto del bb! 🙂 🙂 🙂 Ti abbraccio con infinito affetto. bb

    @susy: fa sempre piacere, ma non ce n’è bisogno, amica mia… lo so bene come mi consideri e quanto mi pensi… e ne sono assai lusingato. bacione, bb.

  13. Brunilde ha detto:

    Carissimo,
    ti avevo scritto per ringraziarti delle belle parole che avevi lasciato da Giulia e per parlarti di me, ma non è partito il commento.
    Come mai? Domani riproverò, intanto spero parta questo
    Per ora, ciaooooooooo buona notte dolce e serena .Brunilde

  14. bruno60 ha detto:

    @brunilde: acc… mi spiace di questo piccolo inghippo… ho visto, e commentato, il tuo al post “Bella boccia!” ( https://bruno60.wordpress.com/2008/04/07/bella-boccia/#comment-617 ) ma di altri non so… Poco male, dai! Attenderò impaziente il nuovo… Buona giornata e, a presto!!! bb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...